sabato 4 maggio 2013

Songs and covers for breakfast #8

Salve a tutti! Oggi mi sento davvero euforica. Perché? Perché qualche giorno fa sono venuta a conoscenza della data di pubblicazione del libro conclusivo di una serie che ho amato con tutta me stessa. In realtà questa è stata una delle prime trilogie YA che ho letto e mi ha accompagnato in questi ultimi due anni della mia vita da lettrice. La serie di cui sto parlando è Starcrossed di Josephine Angelini e molti di voi la conosceranno già. I pareri sul web in merito a questo libro sono molti e discordi, per questa ragione se non l'avete ancora letto, vi consiglio di farlo per potervi fare un'idea del libro. Alla fine o lo amerete o lo odierete. Io l'ho adorato. Il terzo volume si intitola Goddess e uscirà in Italia il 5 giugno! In questa puntata di Songs and covers for breakfast! voglio mostrarvi non solo le cover americane e italiane, ma anche quelle UK. Qui di seguito vi lascio la trama del primo libro della serie (cliccando sul titolo verrete indirizzati alla relativa pagina di Goodreads): 


Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?


Cover italiane
Cover US
Cover UK

Le cover mi piacciono abbastanza. Quelle del primo volume dell'edizione americana e italiana sono uguali. Per quanto riguarda quelle del secondo volume, preferisco la versione americana, mentre per quelle del terzo non ho preferenze, mi piacciono moltissimo entrambe. Tra la versione italiana, US e UK forse preferisco quella degli Stati Uniti. I colori sono utilizzati sapientemente in tutte le versioni. I font sono interessanti. Adoro le due esse sempre incrociate nella versione UK e mi piace molto lo stile un po' greco delle altre due edizioni. E poi vorrei fare i miei complimenti alla Giunti Y che ha realizzato una cover stupenda per il terzo romanzo della trilogia (ce la inviano anche gli americani!). 

La canzone che ho scelto in realtà è semplicemente un brano che delle ragazze hanno realizzato in onore di questa trilogia. Buon ascolto!


8 commenti:

  1. devo ancora iniziarla questa serie..ne parlano tutti benissimo

    RispondiElimina
  2. io non vedo l'ora che esca Goddess... anche se mi piaceva di più la cover americana (non che la nostra non sia stupenda, ma è molto più bella l'originale)
    Le cover UK non mi piacciono particolarmente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non vedo l'ora che arrivi il 5 giugno!

      Elimina
  3. Questa trilogia devo assolutamente iniziarla!
    Sono mesi che è sul mio e-reader ç_ç
    Le cover italiane a me sono piaciute, credo che le peggiori siano quelle inglesi invece :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto quelle italiane, soprattutto perché sono in linea con quelle originali.

      Elimina
  4. Non vedo l'ora di leggere Goddess! Per una volta le cover italiane mi piacciono di più ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, finalmente le cover italiane sono all'altezza!

      Elimina